Se hai intenzione di comprare una casa per abitarci o per investire, comprare casa all’asta può rivelarsi una delle opzioni migliori.

Abbiamo trovato delle favolose possibilità, con risparmi fino al 70%.

Abruzzo     Basilicata     Calabria      Campania      Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia       Lazio      Liguria    Lombardia      Marche

Molise     Piemonte     Puglia     Sardegna     Sicilia

         Toscana     Trentino Alto Adige      Umbria        Vall D’Aosta      Veneto

 

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
#finsubito post aste #finsubiro
#finsubitoaste
#finsubitoaste Abruzzo
#finsubitoaste Calabria
#finsubitoaste Campania
#finsubitoaste Emilia-Romagna
#finsubitoaste Friuli Venezia Giulia
#finsubitoaste Lazio
#finsubitoaste Liguria
#finsubitoaste Lombardia
#finsubitoaste Marche
#finsubitoaste Molise
#finsubitoaste Piemonte
#finsubitoaste Puglia
#finsubitoaste Sardegna
#finsubitoaste Sicilia
#finsubitoaste Toscana
#finsubitoaste Trentino Alto Adige
#finsubitoaste Umbria
#finsubitoaste Valle D'Aosta
#finsubitoaste Veneto
01_post Valle D'Aosta
01_post_Abruzzo
01_post_aste Emilia Romagna
01_post_aste Friuli Venezia Giulia
01_post_aste Liguria
01_post_aste Lombardia
01_post_aste Molise
01_post_aste Piemonte
01_post_aste Puglia
01_post_aste Toscana
01_post_aste Trentino Alto Adige
01_post_aste Umbria
01_post_aste Veneto
01_post_Lazio
01_post_Sardegna
01_post_Sicilia
01post_immobili_Campania
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
News aste
o1_post_aste Marche
Post dalla rete
post_aste_calabria
Video aste Abruzzo
Video aste Emilia Romagna
Video aste Friuli Venezia Giulia
Video aste Lazio
Video aste Liguria
Video aste Lombardia
Video aste Marche
Video aste Molise
Video aste Puglia
Video aste Sardegna
Video aste Sicilia
Video aste Toscana
Video aste Trentino Alto Adige
Video aste Umbria
Video aste Veneto
Video dalla rete
video_aste_calabria
   


Bonus da 500 euro – ilcorrierino.com

Nessun limite di reddito, ma un requisito imprescindibile, aver compiuto 18 anni: a chi spetta il bonus da 500 euro e come richiederlo.

La Legge di Bilancio 2024 è stata scritta e pensata per numerosi scopi. Il primo è sicuramente quello di aiutare famiglie e cittadini in una situazione dove l’economia li ha messi a dura prova; d’altra parte, cercare di mettere insieme i tasselli per rendere migliore questo paese, incentivando impianti sempre più ecosostenibili, nonché una maggiore cultura ed istruzione ai giovani.

In tutto ciò si è pensato anche alle madri lavoratrici, le stesse che in percentuale sono più soggette ad abbandonare il lavoro a causa dei costi ingenti di eventuali supporti dei figli. Il tutto sotto forma di bonus, detrazioni e decontribuzioni negli stessi stipendi.

Siamo al secondo trimestre di quest’anno, e tra un bonus e l’altro, si discute ancora su quanto queste misure possano aver davvero migliorato la situazione in Italia. Tuttavia, non tutti sono a conoscenza delle risorse messe a disposizione, alcune prorogate, altre introdotte per la prima volta. Quest’oggi vogliamo focalizzarci su un supporto per i giovani, coloro che sono gli stessi protagonisti del futuro e dell’Italia di domani. Per quest’anno, chi ha compiuto 18 anni potrà ricevere un bonus del valore di 500 euro senza la necessità di rispettare limiti l’ISEE decisamente bassi.

Bonus da 500 euro, l’opportunità per i giovani

Tra le varie ondate di sostegni e bonus a cui sembra quasi difficile stare dietro, vi è una novità per i più giovani, nonché per gli stessi genitori. Il sostituto di 18App, ora chiamato ‘Carta della cultura giovani’, è un incentivo di 500 euro dedicato agli studenti che hanno compiuto 18 anni. È possibile richiederlo fino al 30 giugno 2024 e l’importo deve essere utilizzato entro il 31 dicembre 2024 per acquistare prodotti culturali proposti all’interno della stessa piattaforma.

La Carta può essere utilizzata per acquistare libri, abbonamenti a giornali, spettacoli teatrali o cinematografici, concerti, musica registrata, visite a musei ed eventi culturali, nonché per pagare corsi di musica, teatro, danza e lingue straniere. Tuttavia, è bene sapere che non può essere utilizzata per acquistare videogiochi o abbonamenti a piattaforme di streaming e non può essere convertita in buoni spesa sostitutivi.

Bonus cultura giovani, la domanda
Bonus cultura giovani, la domanda – ilcorrierino.com

Come richiedere la Carta cultura nel 2024

Per richiedere la Carta, gli studenti devono aver compiuto 18 anni nel 2023, essere residenti in Italia o avere un permesso di soggiorno valido. Tuttavia, sebbene non ci siano limiti reddituali ristretti, è necessario appartenere a un nucleo familiare con un ISEE inferiore a 35.000 euro. La richiesta può essere fatta tramite il portale dedicato del Ministero della Cultura, accedendo con lo SPID o la Carta d’Identità Elettronica.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui