Se hai intenzione di comprare una casa per abitarci o per investire, comprare casa all’asta può rivelarsi una delle opzioni migliori.

Abbiamo trovato delle favolose possibilità, con risparmi fino al 70%.

Abruzzo     Basilicata     Calabria      Campania      Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia       Lazio      Liguria    Lombardia      Marche

Molise     Piemonte     Puglia     Sardegna     Sicilia

         Toscana     Trentino Alto Adige      Umbria        Vall D’Aosta      Veneto

 

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
#finsubito post aste #finsubiro
#finsubitoaste
#finsubitoaste Abruzzo
#finsubitoaste Calabria
#finsubitoaste Campania
#finsubitoaste Emilia-Romagna
#finsubitoaste Friuli Venezia Giulia
#finsubitoaste Lazio
#finsubitoaste Liguria
#finsubitoaste Lombardia
#finsubitoaste Marche
#finsubitoaste Molise
#finsubitoaste Piemonte
#finsubitoaste Puglia
#finsubitoaste Sardegna
#finsubitoaste Sicilia
#finsubitoaste Toscana
#finsubitoaste Trentino Alto Adige
#finsubitoaste Umbria
#finsubitoaste Valle D'Aosta
#finsubitoaste Veneto
01_post Valle D'Aosta
01_post_Abruzzo
01_post_aste Emilia Romagna
01_post_aste Friuli Venezia Giulia
01_post_aste Liguria
01_post_aste Lombardia
01_post_aste Molise
01_post_aste Piemonte
01_post_aste Puglia
01_post_aste Toscana
01_post_aste Trentino Alto Adige
01_post_aste Umbria
01_post_aste Veneto
01_post_Lazio
01_post_Sardegna
01_post_Sicilia
01post_immobili_Campania
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
News aste
o1_post_aste Marche
Post dalla rete
post_aste_calabria
Video aste Abruzzo
Video aste Emilia Romagna
Video aste Friuli Venezia Giulia
Video aste Lazio
Video aste Liguria
Video aste Lombardia
Video aste Marche
Video aste Molise
Video aste Puglia
Video aste Sardegna
Video aste Sicilia
Video aste Toscana
Video aste Trentino Alto Adige
Video aste Umbria
Video aste Veneto
Video dalla rete
video_aste_calabria
   


Si ricorderà che la contestazione più rilevante per un’opera che rischiava di deturpare il territorio era la distruzione quasi mirata del vigneto bicentenario del Bue Apis, ormai monumento della viticultura sannita che aveva provocato pure la sollevazione degli esperti (lucianopignataro). Vi erano inoltre la tortuosità del tracciato e l’impatto dei viadotti anche per i materiali previsti per la loro costruzione. Il Tar, si ricorderà, aveva dato vittoria piena al comune di Vitulano riconoscendogli anche le spese di giudizio. L’appello al Consiglio di Stato non aveva avuto esito migliore per la Provincia, che si era vista respingere la domanda cautelare ed aveva a quel punto, insieme con la Regione, cercato in tutti i modi un accordo con il comune di Vitulano. Le trattative e gli aggiustamenti erano culminati con il verbale del 21.02.2024 presso la Regione che prevedeva una “ottimizzazione planimetrica del tracciato – comunque ricompreso nel “corridoio” di ubicazione dell’asse viario in questione, per far si che non vengano a modificarsi le soluzioni progettuali su cui il competente Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali ebbe ad esprimere il favorevole assenso. La predetta rettifica, introdotta a recepimento di specifica richiesta del Comune di Vitulano, resta sviluppata tra le prog. Km 1+750 e km 2+350 (tratto individuato in planimetria con i picchetti da 60 a 89 come da allegato 1) e finalizza la salvaguardia, nell’ambito dell’indicato contesto territoriale, del vitigno “Bue Apis” ivi rinveniente”. “Per quanto riguarda i raccordi delle strade di servizio, in gergo “contro-strade”, previsti dal progetto approvato, questi saranno puntualmente attenzionati in fase progettuale esecutiva, ottimizzando, ove necessario, gli attuali asset della viabilità locale interferita”. Il tutto con reciproca compensazione delle spese di lite della fase di giudizio in corso (€ 614,56 per il comune di Vitulano) ferma la condanna della provincia per la fase precedente. La soluzione è stata raggiunta grazie al senso di responsabilità degli amministratori di Vitulano che non se la sono sentita di far decadere un finanziamento importante e con questo la possibilità di realizzare un’opera utile per il territorio. Essenziale è stato anche l’approccio finalmente dialogante del Presidente della Provincia, del Presidente della Commissione Trasporti della Regione On.le Cascone e dell’impresa, che dovrà redigere il progetto esecutivo e realizzare l’opera garantendo un rapporto di continua e piena collaborazione con il comune di Vitulano. Si è trattato di un successo pieno per il comune di immagine e di sostanza anche se per qualche buontempone, cronicamente incapace a leggere i numeri e a capire il senso della politica, si è trattato di una resa per evitare una sconfitta. Ma tant’è; perciò perdono da 20 anni. Resta solo l’amarezza per un’opera che con un po’ di amore per il territorio avrebbe potuta essere senz’altro progettata meglio e per le spese generosamente riconosciute dalla Provincia per un così fatto progetto (solo definitivo) al solito amico dei buontemponi.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui