Se hai intenzione di comprare una casa per abitarci o per investire, comprare casa all’asta può rivelarsi una delle opzioni migliori.

Abbiamo trovato delle favolose possibilità, con risparmi fino al 70%.

Abruzzo     Basilicata     Calabria      Campania      Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia       Lazio      Liguria    Lombardia      Marche

Molise     Piemonte     Puglia     Sardegna     Sicilia

         Toscana     Trentino Alto Adige      Umbria        Vall D’Aosta      Veneto

 

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
#finsubito post aste #finsubiro
#finsubitoaste
#finsubitoaste Abruzzo
#finsubitoaste Calabria
#finsubitoaste Campania
#finsubitoaste Emilia-Romagna
#finsubitoaste Friuli Venezia Giulia
#finsubitoaste Lazio
#finsubitoaste Liguria
#finsubitoaste Lombardia
#finsubitoaste Marche
#finsubitoaste Molise
#finsubitoaste Piemonte
#finsubitoaste Puglia
#finsubitoaste Sardegna
#finsubitoaste Sicilia
#finsubitoaste Toscana
#finsubitoaste Trentino Alto Adige
#finsubitoaste Umbria
#finsubitoaste Valle D'Aosta
#finsubitoaste Veneto
01_post Valle D'Aosta
01_post_Abruzzo
01_post_aste Emilia Romagna
01_post_aste Friuli Venezia Giulia
01_post_aste Liguria
01_post_aste Lombardia
01_post_aste Molise
01_post_aste Piemonte
01_post_aste Puglia
01_post_aste Toscana
01_post_aste Trentino Alto Adige
01_post_aste Umbria
01_post_aste Veneto
01_post_Lazio
01_post_Sardegna
01_post_Sicilia
01post_immobili_Campania
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
News aste
o1_post_aste Marche
Post dalla rete
post_aste_calabria
Video aste Abruzzo
Video aste Emilia Romagna
Video aste Friuli Venezia Giulia
Video aste Lazio
Video aste Liguria
Video aste Lombardia
Video aste Marche
Video aste Molise
Video aste Puglia
Video aste Sardegna
Video aste Sicilia
Video aste Toscana
Video aste Trentino Alto Adige
Video aste Umbria
Video aste Veneto
Video dalla rete
video_aste_calabria
   


Mercoledì 10 aprile ricorre il 33° Anniversario della tragedia del Moby Prince, la più grande sciagura della marineria civile italiana, che si consumò davanti al porto di Livorno.

Per non dimenticare”, anche quest’anno il Comune di Livorno, con il patrocinio della Camera dei Deputati, della Regione Toscana, della Provincia di Livorno, dell’Associazione “140 Familiari delle Vittime del Moby Prince” e dell’associazione “10 Aprile Vittime del Moby Prince”, celebrerà l’Anniversario con cerimonie e iniziative.

Questo il programma di mercoledì 10 aprile:

alle ore 11, in Fortezza Nuova, deposizione di una corona presso il Monumento in ricordo delle Vittime;

alle ore 12, in Cattedrale, Funzione religiosa;

alle ore 14.30 a Palazzo Civico, in Sala Consiliare, saluto del sindaco Salvetti ai familiari delle Vittime e ai rappresentanti delle istituzioni. È prevista una diretta streaming della cerimonia in Consiglio su https://livorno.consiglicloud.it/

Alle ore 16.30 da Piazza del Municipio partirà il Corteo che raggiungerà lAndana degli Anelli (Porto Mediceo) passando da viale Avvalorati, piazza della Repubblica, via Grande, piazza Micheli, ponte dei Francesi.

Alle ore 17 all’Andana degli Anelli deposizione del cuscino di rose inviato dal Presidente della Repubblica e della corona di alloro del ComuneÈ prevista la lettura dei nomi delle Vittime e il lancio di rose in mare.

Modifiche alla viabilità

Per consentire la sosta ai mezzi dei rappresentanti delle istituzioni e delle delegazioni delle amministrazioni partecipanti, mercoledì 10 apriledalle ore 8 alle ore 19.30, sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati della carreggiata principale del tratto di viale Avvalorati compreso tra via Mons. Filippo Ganucci e via della Madonna, con conseguente abrogazione degli spazi di sosta a pagamento ivi presenti.

A partire dalle ore 16.30 la circolazione sarà momentaneamente interrotta dagli agenti della Polizia municipale lungo il percorso del corteo, per il tempo strettamente necessario al passaggio dei partecipanti. I mezzi pubblici potranno osservare itinerari alternativi.

Le matinée per gli studenti al Teatro delle Commedie

A partire da mercoledì 10 aprile, 33° Anniversario della tragedia del Moby Prince, fino a sabato 13 aprile, al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno (via Giuseppe Maria Terreni, 3/5) andrà in scena, in modalità matinée per le scuole superioriM/T Moby Prince 3.0

Quattro giorni di rappresentazioni ed incontri che coinvolgeranno gli studenti livornesi nel racconto di un episodio fortemente radicato nel territorio, ma di cui spesso si ignorano fatti e conseguenze sulle persone che ne sono rimaste colpite. Il progetto è realizzato con il Patrocinio e la Compartecipazione del Comune di Livorno e con il contributo di CONAD.

Il 10 aprile 1991 la collisione tra il traghetto della Navarma e la petroliera Agip Abruzzo nella rada di fronte al porto di Livorno. Oggi, due giovani attori che all’epoca dei fatti non erano ancora nati si affiancano sul palco nello spettacolo teatrale che racconta l’incidente dal punto di vista di chi era a bordo del Moby Prince. Per farlo, si utilizza l’interazione – visiva e narrativa – tra le due componenti drammaturgiche della messa in scena in cui immagini e parole conducono lo spettatore nell’enorme buco nero che avvolge ogni aspetto della vicenda, disorientandolo fino al punto da chiedersi come tutto questo sia stato possibile. MT Moby Prince 3.0 – nuovo allestimento di una precedente produzione che ha debuttato al Teatro Goldoni di Livorno il 28 ottobre 2006 – è caratterizzato da un testo radicalmente rivisto, due nuovi interpreti e da un’immagine molto connotata nella contemporaneità che si allontana da quella tradizionalmente associata al teatro di narrazione, pur facendone parte. Lo spettacolo, coprodotto dal Teatro Nazionale di Genova, si avvale della collaborazione delle due associazioni livornesi dei familiari delle Vittime e racconta la vicenda dalla sera dell’incidente alle recenti Commissioni parlamentari d’Inchiesta.

Trailerhttps://www.youtube.com/watch?v=nIroOTcaoL4

Calendario degli spettacoli al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno: mercoledì 10/4 ore 11, giovedì 11/4 ore 11, venerdì 12/4 ore 11, sabato 13/4 ore 8.30

Matinées riservate alle scuole superiori di Livorno con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria. Sostengono lo spettacolo: ErreDue SPA; Le Piantagioni del Caffè Srl; E-REPAIR SRL.

Info e adesioni: grufoegrufo@gmail.com

M/T MOBY PRINCE 3.0

di Francesco Gerardi e Marta Pettinari

con Lorenzo Satta e Alessio Zirulia

regia Federico Orsetti

regia video e sound design Fabio Fiandrini

disegno luci Davide Riccardi

responsabile tecnico Giovanni Ghezzi

produzione Grufo e Grufo e La Nave Europa con TNG Teatro Nazionale di Genova e con Associazione “140” Familiari Vittime Moby Prince e Associazione 10 Aprile Familiari Vittime Moby Prince Onlus

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui