Se hai intenzione di comprare una casa per abitarci o per investire, comprare casa all’asta può rivelarsi una delle opzioni migliori.

Abbiamo trovato delle favolose possibilità, con risparmi fino al 70%.

Abruzzo     Basilicata     Calabria      Campania      Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia       Lazio      Liguria    Lombardia      Marche

Molise     Piemonte     Puglia     Sardegna     Sicilia

         Toscana     Trentino Alto Adige      Umbria        Vall D’Aosta      Veneto

 

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
#finsubito post aste #finsubiro
#finsubitoaste
#finsubitoaste Abruzzo
#finsubitoaste Calabria
#finsubitoaste Campania
#finsubitoaste Emilia-Romagna
#finsubitoaste Friuli Venezia Giulia
#finsubitoaste Lazio
#finsubitoaste Liguria
#finsubitoaste Lombardia
#finsubitoaste Marche
#finsubitoaste Molise
#finsubitoaste Piemonte
#finsubitoaste Puglia
#finsubitoaste Sardegna
#finsubitoaste Sicilia
#finsubitoaste Toscana
#finsubitoaste Trentino Alto Adige
#finsubitoaste Umbria
#finsubitoaste Valle D'Aosta
#finsubitoaste Veneto
01_post Valle D'Aosta
01_post_Abruzzo
01_post_aste Emilia Romagna
01_post_aste Friuli Venezia Giulia
01_post_aste Liguria
01_post_aste Lombardia
01_post_aste Molise
01_post_aste Piemonte
01_post_aste Puglia
01_post_aste Toscana
01_post_aste Trentino Alto Adige
01_post_aste Umbria
01_post_aste Veneto
01_post_Lazio
01_post_Sardegna
01_post_Sicilia
01post_immobili_Campania
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
News aste
o1_post_aste Marche
Post dalla rete
post_aste_calabria
Video aste Abruzzo
Video aste Emilia Romagna
Video aste Friuli Venezia Giulia
Video aste Lazio
Video aste Liguria
Video aste Lombardia
Video aste Marche
Video aste Molise
Video aste Puglia
Video aste Sardegna
Video aste Sicilia
Video aste Toscana
Video aste Trentino Alto Adige
Video aste Umbria
Video aste Veneto
Video dalla rete
video_aste_calabria
   

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali


Il gruppo consiliare Fare Insieme, in merito al punto all’ordine del giorno relativo all’adesione del comune di Santa Maria a Monte alla Stazione unica appaltante della Provincia di Pisa ritiene indispensabile ricordare ai cittadini quanto accaduto da quando il Comune è governato da giunte di centro destra.

L’ultima giunta di centro sinistra a guida Turini, insieme ai sindaci dei comuni della Valdera a fine 2008 hanno dato vita all’Unione Valdera, in ossequio al decreto legislativo 267/2000 e al decreto 78/2010 i quali sancivano che La gestione associata delle funzioni e dei servizi comunali è finalizzata a superare le difficoltà legate alla frammentazione dei piccoli comuni, per la razionalizzazione della spesa e per il conseguimento di una maggiore efficienza dei servizi… Gli enti locali possono stipulare tra loro apposite convenzioni per svolgere in modo coordinato determinate funzioni e servizi… Le regioni hanno il compito di individuare i livelli territoriali ottimali di esercizio associato di funzioni comunali, di promuovere e favorire l’associazionismo… Disposizioni incentivanti sono previste anche da parte dello Stato nella forma di contributi e di agevolazioni in materia di rispetto del patto di stabilità interno. Gli incentivi sono destinati sia ai comuni che stipulano convenzioni o che formano unioni di comuni, sia a quelli che danno vita a fusioni di comuni”.

“Ricordiamo – proseguono – che l’articolo 14 del citato decreto 78/2010 individuava le seguenti funzioni fondamentali dei comuni, da poter gestire in forma associata: organizzazione generale dell’amministrazione, gestione finanziaria e contabile e controllo; organizzazione dei servizi di… trasporto pubblico comunale…; pianificazione urbanistica ed edilizia di ambito comunale nonché la partecipazione alla pianificazione territoriale di livello sovracomunale;  attività, in ambito comunale, di pianificazione di protezione civile e di coordinamento dei primi soccorsi; organizzazione e gestione dei servizi di raccolta, avvio e smaltimento e recupero dei rifiuti urbani e riscossione dei relativi tributi; progettazione e gestione del sistema locale dei servizi sociali ed erogazione delle relative prestazioni ai cittadini…; polizia municipale e polizia amministrativa locale;  edilizia scolastica per la parte non attribuita alle province, organizzazione e gestione dei servizi scolastici.  Molte delle sopraindicate funzioni furono conferite all’Unione Valdera al fine sia di ottenere contributi a fondo perduto dallo Stato, sia per consentire a tutti i comuni aderenti di offrire ai propri cittadini il medesimo livello di servizi comunali, garantendo quindi pari dignità alle diverse località presenti all’interno di un territorio omogeneo”.

“Le precedenti giunte di centro destra – dicono Patrizia Faraoni ed Elisa Eugeni – con atteggiamento sprezzante hanno deciso di uscire dall’Unione rifiutandosi di cedere un piccolo pezzo di sovranità locale, facendo piombare il nostro Comune nell’isolamento più totale, rinunciando anzi a benefici per l’amministrazione comunale e per i cittadini. Il gruppo consiliare Fare Insieme ritiene che la decisione del comune di Santa Maria a Monte di aderire alla stazione unica appaltante della Provincia di Pisa avvalori ancora una volta, e in maniera inequivocabile, la lungimiranza delle precedenti giunte di centro sinistra e il loro assoluto rispetto della normativa vigente, dimostrando altresì che nell’ultimo decennio il nostro Comune è stato amministrato in maniera miope e ottusa, opponendosi in modo preconcetto a qualunque decisione presa dalla parte politica avversaria, a prescindere dai benefici che ne potessero venire alla comunità. In segno di profondo disaccordo con la gestione delle giunte di centro destra precedenti ed attuale, quindi, il nostro gruppo si è astenuto nella votazione del punto all’ordine del giorno del consiglio comunale”.

 



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui